Dai lo Stop alle Url spezzate quando fai email marketing

L’ email marketing piace alle aziende perché:

  • È meno costoso del marketing diretto fatto con materiale cartaceo.
  • Il ritorno d’investimento (ROI) è solitamente molto alto, se il lavoro viene fatto bene.
  • È istantaneo, soprattutto se comparato con la posta cartacea: una e-mail arriva in secondi o minuti.
  • Permette al pubblicitario di “spingere” il messaggio al pubblico, al contrario di un sito web che “aspetta” che i visitatori lo raggiungano.
  • È facile da tracciare. Un pubblicitario può tracciare gli utenti con i web bug, bounce message, disiscrizioni, conferme di ricezione, click-through, etc. Questi possono essere usati per tracciare i tassi di apertura delle e-mail, i riscontri positivi o negativi, le vendite derivate dal marketing.
  • I pubblicitari possono acquisire grandi numeri di iscritti che desiderano ricevere e-mail su argomenti di loro interesse
  • Oltre la metà degli utenti della Rete inviano o leggono messaggi di posta elettronica in una loro giornata tipo.
  • Consente di stabilire una relazione “uno a uno”, cioè di personalizzare il messaggio in base al destinatario che riceverà quella comunicazione specifica.
  • Permette di fare test per vedere quale tipo di messaggio produce migliori risultati in base al pubblico cui si rivolge.

Quante volte ti è capitato di fare un post con un titolo lungo, tipo questo qui sotto:

http://blog.circuitigioielli.com/entra-gratis/amore/el-triplete-il-bracciale-per-tutte-le-tifose-dellinter

Beh, nessun problema se non devi inserirlo in una email! Ma se devi fare un ‘azione di email marketing e inserire quel link lunghissimo….ti viene male!! Vero o no? Il link si spezza e tutte le volte devi scrivere insieme a questo link:

http://blog.circuitigioielli.com/entra-gratis/amore/el-triplete-il-bracciale-per-tutte-le-tifose-dellinter

(e poi scrivere: se il link risulta spezzato copialo tutto e poi incollalo nella barra degli indirizzi)

Poi può anche darsi che chi lo riceva tramite il tuo lavoro di email marketing, non sappia neanche come fare o non capisca cosa gli stai dicendo. Questa noiosa situazione a chi fa marketing online come me, mi capitava spesso!!

Adesso qui da Marketing Ribelle puoi ribellarti a questa situazione.

Con questo nuovo piccolo servizio gratis …potrai creare delle URL  piccole piccole, senza scadenza. Non ci credi?

Noi di Marketing Ribelle te lo dimostreremo: clicca qui

Comments

comments

Leave a Comment